L’ILLUSIONE DEI BISOGNI

Prima di ritrovarti collocato all’interno di un corpo e di sentirti separato dagli altri non ti mancava niente. I bisogni non esistevano affatto. Essi sono emersi solamente quando ti sei sentito distante da ciò che vedesti con gli occhi del corpo, ed in quel momento hai agito in base all’ordine particolare di bisogni che tu hai  stabilito. Tutto questo è dipeso dalla percezione che hai di ciò che sei.

Nessuno può imparare alcunché di ciò che realmente è, a meno che, creda in qualche modo di averne bisogno. Dopo la “caduta” dalla Sorgente e grazie ad una serie di condizionamenti circa l’eventualità di un mondo esterno a te, si è iniziato a sentire una mancanza profonda. Questa mancanza è parte di un illusione mentale, perché di fatto la separazione non esiste nella creazione dalla Sorgente, ed è assai evidente che questa informazione di fatto è ciò che hai fatto tu.

Il senso di separazione dalla Sorgente è l’unica mancanza che veramente c’è bisogno di correggere 

Questo senso di separazione è sorto perché è avvenuto una distorsione nella percezione della verità, e da quel momento hai incominciato a sentire delle mancanze in te stesso.

Quindi l’errore principale da correggere per non sentirsi deprivati e sofferenti se i bisogni non vengono sodisfatti, è quello di comprendere che la correzione di tutti i bisogni avviene solamente quando ritorniamo a ciò che siamo, a sentirsi parte della Sorgente.

Lo scopo reale di questo mondo è di essere usato per correggere la tua incredulità. Tu non puoi mai controllare da solo gli effetti della paura, perché sei tu che l’hai fatta, e credi in ciò che hai fatto. Come il nostro Creatore abbiamo il potere di creare e dar vita alle nostre credenze mentali consce o inconsce che siano, questo è il motivo per cui puoi credere ciò che nessun altro pensa sia vero. 

E’ vero per te perché è stato fatto da te.

L'illusione dei bisogniTutti gli aspetti della paura non sono veri perché non esistono e non sono mai sorti dalla Sorgente, ma le tue percezioni verranno corrette nella stessa misura in cui sarai disposto a liberare le tue credenze a questa prova.

La percezione del falso e del vero inizia quando comprendi che esiste solo l’amore perfetto, e se c’è paura essa produce uno stato mentale e di conseguenza un mondo esteriore che non esiste.

Credi in ciò e sarai libero

La Sorgente non ti ha mai abbandonato, tu sei totalmente fatto di essa, cammini ,respiri ti muovi e sei attraverso di essa, come potresti essere in mancanza se sei ciò che la vita da origine e muove tutte le cose?

Insegnamenti tratti da Un Corso in Miracoli

Fonte immagine ioarte.org/artisti

Pubblicato da Amoreuniversale

Non c'è oscurità in nessuna parte del Regno, ma il tuo ruolo è solo di non permettere all'oscurità di dimorare nella tua mente.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: