LE CREDENZE NOCIVE

Si prova una paura terrificante nel dover demolire un sistema di credenze errato, quasi quanto alla paura della morte, ma di fatto non c’è morte, c’è il credere nella morte. Il ramo che non dà i suoi frutti verrà tagliato e seccherà, gioisci per questo! La luce splenderà dal vero Fondamento della vita, e il tuo sistema di pensiero resterà in piedi corretto, non può restare in piedi in nessun altro modo. Tu che hai paura della salvezza stai scegliendo la morte.

AL DI LA’ DELLA PERCEZIONE

Quando viviamo dalla percezione siamo in un continuo processo di accettare o rifiutare, organizzare e riorganizzare, mutare e cambiare, e la valutazione è una parte essenziale della nostra percezione, perché per selezionare sono necessari i giudizi. Ma che cosa succede alle percezioni se togliamo i giudizi e rimane la perfetta uguaglianza?

PROIEZIONE DISTORTA

La crocifissione è sempre stata percepita in un modo errato, perché il reale scopo di quel determinato evento, è stata la liberazione attraverso la resurrezione. Mentre per come c’è l’hanno venduta sembra che Dio abbia permesso e addirittura incoraggiato a far soffrire uno dei suoi Figli, perché era buono. Questa interpretazione che non è altroContinua a leggere “PROIEZIONE DISTORTA”

IL GIUDIZIO UNIVERSALE

Il Giudizio Universale è una delle più minacciose idee del tuo modo di pensare, e ciò avviene perché tu non lo capisci. Perché il giudizio non è un’attributo del tuo Creatore. Generalmente si pensa al Giudizio Universale come ad un provvedimento che Dio ha preso per gestire l’umanità, mentre di fatto è una guarigione piuttosto che una punizione.

LA LIBERAZIONE DIVINA

L’accettazione della Liberazione Divina da parte di tutti è solo una questione di tempo. Può sembrare che questo contraddica il libero arbitrio, ma in realtà non è cosi. Puoi procrastinare e temporeggiare enormemente, ma non puoi allontanarti completamente dalla Sorgente divina che ti ha creato, che è in dubbio che ha fissato dei limiti alla tua capacità di mal-creare.