INSEGNAMENTO E GUARIGIONE

Hai portato un fardello di idee non condivise che sono troppo deboli per aumentare, ma avendole fatte tu, non ti rendevi conto di come disfarle. Non puoi cancellare i tuoi errori passati da solo. Non spariranno dalla tua mente senza l’Espiazione, un rimedio che non è opera tua. L’Espiazione deve essere capita come un puro atto di condivisione. Questo è quello che Gesù voleva dirci quando ha detto che è possibile perfino in questo mondo ascoltare una sola Voce. Se sei parte di Dio e la Figliolanza è una, non puoi essere limitato al sè che vede l’ego.

LA GUIDA ALLA SALVEZZA

Correggi, impara e sii aperto ad imparare. Tu non hai fatto la verità, ma la verità ti può ancora liberare. Osserva come osserva lo Spirito Santo, e capisci come Lui capisce. La sua comprensione evoca Dio in memoria di Gesù. Egli è sempre in comunione con Dio ed è parte di te. E’ la tua guida alla salvezza perché conserva il ricordo delle cose passate e quelle che verranno, ed è la porta nel presente. Egli mantiene dolcemente nella tua mente questa contentezza, chiedendoti solo di aumentarla nel Suo Nome, condividendola per aumentare la Sua gioia in te.

LO SPIRITO SANTO

Un passo della Bibbia ci dice ” Possa essere in te la mente che fu anche in Cristo Gesù”, è opportuno quindi, capire bene la funzione dello Spirito Santo, che generalmente è una figura confusa. e non ben collocata.
Lo Spirito Santo viene associato ad un ruolo di Guaritore, di Consolatore e di una Guida, viene descritto come qualcosa di separato, indipendente dal Padre e dal Figlio, infatti è la sola parte della Santa Trinità ad avere una funzione simbolica.

SAPPI CHE QUESTO NON È NECESSARIO

Se non puoi sentire la voce che parla per Dio, è perché non scegli di ascoltare. Che tu, di fatto stai seguendo continuamente ciò che ti dice il tuo ego, è provato dal fatto che i tuoi atteggiamenti, i tuoi sentimenti e il tuo comportamenti sono totalmente folli. Quindi è chiaro che in questo momento è ciò che desideri, e addirittura lotti per far sì che tutta la tua esistenza rimanga tale.

IL REGNO DEI CIELI

E indispensabile sapersi osservare attentamente e vedere cosa realmente stai chiedendo, essere onesti con se stessi e non tentare di nascondere nulla, perché solamente quando sarai realmente pronto puoi giungere al Regno dei Cieli. Nella tua mente, anche se annebbiata a causa del tuo ego, c’è la dichiarazione della tua liberazione. Dio ti ha dato tutto.

AL DI LA’ DELLA PERCEZIONE

Quando viviamo dalla percezione siamo in un continuo processo di accettare o rifiutare, organizzare e riorganizzare, mutare e cambiare, e la valutazione è una parte essenziale della nostra percezione, perché per selezionare sono necessari i giudizi. Ma che cosa succede alle percezioni se togliamo i giudizi e rimane la perfetta uguaglianza?